Questo sito contribuisce
alla audience di
Domenica 4 Dicembre 2016

Segni zodiacali - Sagittario


sagittario
( 22/11 - 21/12)

sagittario



Sagittario: Scoprire

Il Sole transita in Sagittario in un intorno del periodo 22 novembre - 22 dicembre.
Il suo elemento è il Fuoco, come Ariete e Leone.
Il suo Pianeta governatore è Giove: per questo motivo, il giorno favorevole è il Giovedì.
E' un segno Mobile, come Gemelli, Vergine e Pesci.
Il suo colore è l'Azzurro, la sua pietra fortunata è il Turchese, il suo metallo lo Stagno, il fiore il Loto.
Il Sagittario è fra i più ottimisti dei segni zodiacali, essendo dominato dal più fortunato dei pianeti. Se non fosse per questo segno di viaggiatori e navigatori, probabilmente penseremmo ancora che la terra è piatta. Le persone del Sagittario sono alla costante ricerca di nuovi confini. Non si accontentano facilmente della quotidianità. Amano viaggiare, trasferirsi e venire in contatto con culture nuove. Non sono spaventati dal cambiamento.

Parallelamente all'essere grandi scopritori di terre e usanze nuove, gli esponenti del Sagittario sono accompagnati da una buona salute e dall'attitudine a fare sport. Le due cose sono interdipendenti: in assenza di una buona forma fisica, non si potrebbe pretendere lo sforzo di viaggiare e di scoprire.

Questo segno non ha però solo connotazioni positive: l'ottimismo che lo caratterizza può a volte sfociare nell'ingenuità. Inoltre, la persona del Sagittario non riesce a sopportare le ripetizioni e diventa inquieta se la si confina in uno spazio predefinito. Come succede a quasi tutti quelli che viaggiano molto, può diventare un po' superba perché sa di conoscere realtà che molti ignorano.

Quali sono le parti del corpo corrispondenti al Sagittario?
Il segno dello Sagittario rappresenta l'osso sacro e la parte superiore della gamba. Il punto di forza del Sagittario, ovvero l'istinto a muoversi e a scoprire, può anche rappresentare la sua debolezza: dolori articolari e - nei casi più eclatanti - fratture possono rallentare la sua corsa ottimista.



Leggi anche:
- Personaggi Famosi
- Pietre
- Segni in amore

Stampa
Invia a un amico



Nell'astrologia occidentale l'appartenenza a uno dei 12 segni zodiacali è data dal segno in cui si trova il Sole al momento della nostra nascita.
Con l'astrologia babilonese lo zodiaco è stato suddiviso in dodici parti: ogni suddivisione è chiamata "segno zodiacale" ed è rappresentato da un simbolo.
E' interessante notare che per l'astrologia indiana il segno zodiacale di una persona è determinato dal segno in cui si trova la Luna al momento della nascita della persona e non del Sole come avviene nell'astrologia occidentale.

Tra le classificazioni più comuni dei segni zodiacali la più utilizzata è quella legata ai quattro elementi: Fuoco, Terra, Aria e Acqua.

Il Fuoco rappresenta l'energia creativa e il desiderio dell'individuo. I segni di Fuoco sono Ariete, Leone e Sagittario.
La Terra rappresenta gli averi dell'individuo e le sue risorse materiali. I segni di Terra sono Toro, Vergine e Capricorno.
L'Aria rappresenta l'intelletto e la capacità di ragionare e comunicare dell'individuo. I segni d'Aria sono Gemelli, Bilancia e Acquario.
L'Acqua rappresenta la capacità di astrazione e di immaginazione dell'individuo e la sua capacità di amare. Sono segni d'Acqua Cancro, Scorpione e Pesci.