Questo sito contribuisce
alla audience di
Martedì 6 Dicembre 2016

Segni zodiacali - Acquario


acquario
( 20/01 - 18/02)

acquario



Acquario: Innovare

Il Sole transita in Acquario in un intorno del periodo 20 gennaio - 19 febbraio.
Il suo elemento è l'Aria, come Gemelli e Bilancia.
Il suo Pianeta governatore è Urano con Saturno: per questo motivo, il giorno favorevole è il Sabato.
E' un segno Fisso, come Toro, Leone e Scorpione.
Il suo colore è il Blu, la sua pietra fortunata è lo Zaffiro, il suo metallo è lo Zinco, il fiore il Mughetto.

Si tratta del segno che peggio sopporta il conformismo. Secondo l'Acquario, si dovrebbe fare tutto quello che si ritiene giusto, senza compromessi dettati dalle consuetudini o, addirittura, dalle leggi. Quando pensa che qualcosa comprima la libertà propria o di altri, fa di tutto per cambiare lo stato delle cose e per raggiungere un equilibrio più soddisfacente.

L'Acquario è fortemente idealista e a volte non si rende conto che il compromesso è indispensabile per tirare avanti la carretta. Tuttavia, se non fosse per la componente Acquario dell'umanità, il nostro senso civico sarebbe avanzato molto più lentamente. Le persone dell'Acquario sono, con il loro modo di fare innovativo, affascinanti per chiunque abbia un po' di sale in zucca. Governati da Urano, possono essere grandi trascinatori. Non è però detto che dell'Acquario ci si possa fidare. E' un segno che si appassiona facilmente alle cause, ma che altrettanto facilmente le abbandona perché ne trova di nuove e apparentemente più importanti. E' molto candido nell'ammettere i propri cambiamenti d'idee: si ritiene, non a torto, uno strumento per il raggiungimento del bene comune e non considera vergognoso il mutamento d'obiettivo o addirittura d'opinione.

Quali sono le parti del corpo corrispondenti all'Acquario?
L'Acquario è legato alla parte inferiore delle gambe, ovvero polpacci e caviglie, nonché alla circolazione venosa (in contrapposizione al Leone, che è legato alla circolazione arteriosa). I rappresentanti di questo segno possono soffrire dunque di traumi alle caviglie, come storte o distorsioni, e di varici alle gambe.



Leggi anche:
- Personaggi Famosi
- Pietre
- Segni in amore

Stampa
Invia a un amico



Nell'astrologia occidentale l'appartenenza a uno dei 12 segni zodiacali è data dal segno in cui si trova il Sole al momento della nostra nascita.
Con l'astrologia babilonese lo zodiaco è stato suddiviso in dodici parti: ogni suddivisione è chiamata "segno zodiacale" ed è rappresentato da un simbolo.
E' interessante notare che per l'astrologia indiana il segno zodiacale di una persona è determinato dal segno in cui si trova la Luna al momento della nascita della persona e non del Sole come avviene nell'astrologia occidentale.

Tra le classificazioni più comuni dei segni zodiacali la più utilizzata è quella legata ai quattro elementi: Fuoco, Terra, Aria e Acqua.

Il Fuoco rappresenta l'energia creativa e il desiderio dell'individuo. I segni di Fuoco sono Ariete, Leone e Sagittario.
La Terra rappresenta gli averi dell'individuo e le sue risorse materiali. I segni di Terra sono Toro, Vergine e Capricorno.
L'Aria rappresenta l'intelletto e la capacità di ragionare e comunicare dell'individuo. I segni d'Aria sono Gemelli, Bilancia e Acquario.
L'Acqua rappresenta la capacità di astrazione e di immaginazione dell'individuo e la sua capacità di amare. Sono segni d'Acqua Cancro, Scorpione e Pesci.