Questo sito contribuisce
alla audience di
Lunedì 5 Dicembre 2016

Segni zodiacali - Ariete


ariete
( 21/03 - 19/04)

ariete



Ariete: Ricominciare

Il Sole transita in Ariete in un intorno del periodo 21 marzo - 19 aprile.
Il suo elemento è il Fuoco, come Leone e Sagittario. Il suo Pianeta governatore è Marte: per questo motivo, il suo giorno favorevole è il Martedì. E' un segno Cardinale, come Cancro, Bilancia e Capricorno. Il suo colore è il Rosso, la sua pietra fortunata il Corallo Rosso, il suo metallo il Ferro, il suo fiore il Narciso.

Il periodo in cui il Sole transita in Ariete coincide con la gioiosa esplosione della Primavera. Nel calendario Romano, l'anno cominciava con la Luna piena di Marzo. Per questi motivi, l'Ariete è riportato come primo segno dello Zodiaco.

Le caratteristiche del principio della Primavera sono perfettamente rispecchiate in questo segno: inarrestabili, impulsivi e innovatori, gli Arietini sono coloro che apportano linfa vitale a tutte le comunità umane.
Il loro impulso di rinnovamento non nasce a livello intellettuale e mentale, ma istintivo. Hanno la necessità di piantare nuovi semi nel terreno umano reso sterile dall'inverno, dunque non si pongono il problema morale di essere coerenti o no. Vanno avanti con la loro attività di semina e non si fermano fino a quando non sono esausti o fino a quando qualche avvenimento o giudizio particolarmente severo non fa loro comprendere che dovrebbero in qualche modo arrestarsi.
Inutile rimproverare a un Ariete di aver agito impulsivamente: i nativi di questo segno non conoscono altro modo di comportarsi.
Un segno così irruente può teoricamente essere bilanciato da un ascendente che lo plachi, anche se la forza vitale arietina è alla volte così grande che l'ascendente, più che placarla, crea con essa un contrasto che affligge l'individuo invece di rasserenarlo.

Gli Ariete amano la competizione e il rischio, pur essendo spaventati più di altri segni dall'idea della fine della vita (motivo per cui non sopportano l'invecchiamento e le perdite di tempo).
Sono spesso solitari, ma non disdegnano le organizzazioni che sanno agire in maniera rapida, come quelle militari. A volte vengono catalogati come "teste dure" ma, se non fosse per la loro energia straripante, il mondo sarebbe impossibilitato a rinnovarsi e a cambiare in meglio.

Quali sono le parti del corpo corrispondenti all'Ariete?
Le ossa della testa, in primo piano il cranio, sono rappresentate dal segno dell'Ariete. Benché possa sfoggiare in generale un'ottima salute, la testa può essere un elemento a rischio di questo segno. Lo sprezzo del pericolo può portare l'Ariete a soffrire di mal di testa o di veri e propri colpi al capo, più o meno fortuiti.



Leggi anche:
- Personaggi Famosi
- Pietre
- Segni in amore

Stampa
Invia a un amico



Nell'astrologia occidentale l'appartenenza a uno dei 12 segni zodiacali è data dal segno in cui si trova il Sole al momento della nostra nascita.
Con l'astrologia babilonese lo zodiaco è stato suddiviso in dodici parti: ogni suddivisione è chiamata "segno zodiacale" ed è rappresentato da un simbolo.
E' interessante notare che per l'astrologia indiana il segno zodiacale di una persona è determinato dal segno in cui si trova la Luna al momento della nascita della persona e non del Sole come avviene nell'astrologia occidentale.

Tra le classificazioni più comuni dei segni zodiacali la più utilizzata è quella legata ai quattro elementi: Fuoco, Terra, Aria e Acqua.

Il Fuoco rappresenta l'energia creativa e il desiderio dell'individuo. I segni di Fuoco sono Ariete, Leone e Sagittario.
La Terra rappresenta gli averi dell'individuo e le sue risorse materiali. I segni di Terra sono Toro, Vergine e Capricorno.
L'Aria rappresenta l'intelletto e la capacità di ragionare e comunicare dell'individuo. I segni d'Aria sono Gemelli, Bilancia e Acquario.
L'Acqua rappresenta la capacità di astrazione e di immaginazione dell'individuo e la sua capacità di amare. Sono segni d'Acqua Cancro, Scorpione e Pesci.