Questo sito contribuisce
alla audience di
Lunedì 5 Dicembre 2016

Segni zodiacali - Bilancia


bilancia
( 23/09 - 22/10)

bilancia



Personaggi Famosi

Il primo vero filosofo moderno, Friedrich Nietzsche (15 ottobre 1844) Il grande scrittore irlandese Oscar Wilde, autore del "Ritratto di Dorian Gray" (16 ottobre 1854) Una delle due menti dei Beatles, John Lennon (9 ottobre 1940)



Leggi anche:
- Profilo- Pietre- Oroscopo del giorno

Stampa
Invia a un amico



Nell'astrologia occidentale l'appartenenza a uno dei 12 segni zodiacali è data dal segno in cui si trova il Sole al momento della nostra nascita.
Con l'astrologia babilonese lo zodiaco è stato suddiviso in dodici parti: ogni suddivisione è chiamata "segno zodiacale" ed è rappresentato da un simbolo.
E' interessante notare che per l'astrologia indiana il segno zodiacale di una persona è determinato dal segno in cui si trova la Luna al momento della nascita della persona e non del Sole come avviene nell'astrologia occidentale.

Tra le classificazioni più comuni dei segni zodiacali la più utilizzata è quella legata ai quattro elementi: Fuoco, Terra, Aria e Acqua.

Il Fuoco rappresenta l'energia creativa e il desiderio dell'individuo. I segni di Fuoco sono Ariete, Leone e Sagittario.
La Terra rappresenta gli averi dell'individuo e le sue risorse materiali. I segni di Terra sono Toro, Vergine e Capricorno.
L'Aria rappresenta l'intelletto e la capacità di ragionare e comunicare dell'individuo. I segni d'Aria sono Gemelli, Bilancia e Acquario.
L'Acqua rappresenta la capacità di astrazione e di immaginazione dell'individuo e la sua capacità di amare. Sono segni d'Acqua Cancro, Scorpione e Pesci.